Approfondimenti

Furto del bancomat e prelievi non autorizzati: responsabilità della banca e diritto al rimborso

Nella vita di tutti i giorni può talvolta accadere di subire il furto della propria carta bancomat o carta di credito, scoprendo che il ladro ha eseguito dal nostro conto corrente una serie di prelievi o pagamenti non autorizzati presso sportelli ATM o POS, riuscendo a carpire i codici segreti di utilizzo. Come ci si…

Dettagli

La tutela del diritto all’immagine

Il diritto all’immagine può essere considerato come il segno distintivo dell’individuo e si configura come uno dei diritti fondamentali della persona, e come tale assoluto, indisponibile e indefettibile (così come previsto dall’articolo 2 della Costituzione che garantisce la massima tutela ai cd. diritti della personalità). In particolare, il diritto all’immagine si esplica nel diritto a…

Dettagli

Scadenza copertura assicurativa responsabilità civile autoveicoli, periodo di tolleranza e sanzioni

Con l’articolo 193 del Codice della Strada il legislatore ha stabilito l’obbligo per qualunque veicolo a motore di essere assicurato contro i rischi derivanti dalla circolazione stradale con una polizza assicurativa di responsabilità civile verso terzi, denominata in gergo anche RCA (acronimo di Responsabilità Civile Autoveicoli). Il comma 2 tuttavia, prevede che “chiunque circola senza…

Dettagli

Gdpr: vademecum sulla riforma della privacy

COSA? La disciplina sulla protezione dei dati personali subirà un significativo rinnovamento con il regolamento UE 2016/679 “relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati”, comunemente denominato GDPR (General Data Protection Regulation). QUANDO? Il suddetto regolamento (approvato il 14 aprile 2016 dal Parlamento…

Dettagli

La tutela del software come opera d’ingegno: artt. 171-bis e 174-bis della l. 633/1941

Nel nostro ordinamento, la tutela del software come opera d’ingegno è prevista dalla l. 633/1941 (cd. legge sul diritto d’autore), così come modificata dal D.lgs. 518/1992, che ha introdotto specifiche forme di tutela per i programmi informatici. Più in particolare, ai sensi dell’art. 2 co. 1 della suddetta legge sono protetti “i programmi per elaboratore,…

Dettagli

Pubblicità ingannevole e comparativa: come tutelarsi

La pubblicità ingannevole è tema di grande attualità e importanza sia per il consumatore destinatario di messaggi promozionali sia per l’impresa che pubblicizza i propri prodotti e servizi, cercando di creare messaggi di forte impatto commerciale. Il Codice di Consumo entrato in vigore con il D.Lgs 6 settembre 2005 e successivamente modificato dai D.Lgs n.…

Dettagli

La pratica commerciale: quando diventa scorretta?

Per pratica commerciale si intende qualsiasi azione, omissione, condotta, dichiarazione o comunicazione commerciale, ivi compresa la pubblicità diffusa con ogni mezzo e la commercializzazione del prodotto, che un professionista pone in essere in relazione alla promozione, alla vendita o alla fornitura di beni o di servizi ai consumatori. Attraverso le pratiche commerciali i professionisti attivano…

Dettagli

Monitoraggio della mail aziendale: il caso dell’ingegnere polacco

L’utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione quali mail e chat sui luoghi di lavoro pone nuovi problemi in termini di monitoraggio dei lavoratori e delle loro comunicazioni. Tali tematiche già oggetto di alcune pronunce anche a livello nazionale sono state recentemente affrontate in una importante sentenze della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo di Strasburgo. LA…

Dettagli

Sequestro dei beni del coniuge inadempiente all’obbligo di mantenimento

In un contesto di crisi del matrimonio (separazione o divorzio) esiste una tutela per il diritto di credito del coniuge in favore del quale è prevista la corresponsione di un assegno di mantenimento da parte dell’altro coniuge? In altri termini, nel caso in cui il marito obbligato a versare un assegno mensile alla moglie (a…

Dettagli

Privacy e c.d. diritto all’oblio

Recenti novità in materia di privacy In ambito di rapporti contrattuali sia privati che pubblici, è ormai prassi accettare le condizioni del trattamento dei propri dati personali da parte di terzi; in merito a ciò, sorgono due rilevanti quesiti: con quale consapevolezza vengono sottoscritte tali condizioni? esiste davvero un “diritto alla riservatezza” dei cittadini/consumatori? In…

Dettagli